Certificazioni

Il sistema di certificazione di qualità di BRT ricalca fedelmente quello del gruppo Bonfiglioli, al fine di mantenere inalterati i parametri e gli elementi distintivi di eccellenza che contraddistinguono il marchio in tutto il mondo.

 

Qualità certificazione ISO 9001

BRT nel 2003 ha intrapreso un percorso riorganizzativo, sono stati rivisti i processi aziendali applicando i principi richiesti dalle norme ISO 9001 ed è stato definito un manuale della qualità che comprende le procedure, le istruzioni operative e la modulistica adottate all’interno dell’azienda, tutto questo le ha permesso di ottenere la certificazione sistema qualità ISO 9001:2000/2008 nell’anno 2004. Da allora vengono svolte periodicamente audit  da parte dell’ente certificatore (TUV SUD), visite ispettive degli organi interni all’Azienda e visite di controllo da parte di Bonfiglioli, il tutto per garantire che l’assemblaggio dei riduttori e la gestione dei ricambi avvenga rispettando le normative di qualità e le severe direttive di Bonfiglioli Riduttori.Nel 2016 BRT ha riprogettato completamente il sistema qualità partendo dai principi fondamentali della nuova norma UNI EN ISO 9001:2015, focalizzandosi sulle novità che la norma propone quali; analisi dei rischi, la partecipazione attiva delle risorse, la mission e la vision, arrivando così ad ottenere un sistema qualità rinnovato ed efficace.

Il 14 giugno 2016 BRT ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2015, collocandosi tra le primissime aziende Italiane del settore a raggiungere questo difficile traguardo.

Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001 : 2015

BRT è impegnata a svolgere responsabilmente la propria attività secondo modalità che in qualsiasi momento garantiscano la sicurezza dei propri lavoratori e degli utenti, assicurando che ogni effetto negativo sull’ambiente sia ridotto ai livelli minimi tecnicamente ed economicamente conseguibili, ha inoltre definito e attuato una politica al fine di poter monitorare il proprio Sistema di Gestione Ambientale. L’impegno di proteggere l'ambiente ha lo scopo non solo di prevenire impatti ambientali negativi, attraverso la prevenzione dell'inquinamento, ma di proteggere l'ambiente naturale dal danno e dal degrado derivanti dalla attività dei prodotti e dei servizi.

Codice Etico

Introdurre un codice etico in ambito aziendale vuol dire tener conto degli interessi specifici di riferimento e definire le modalità concrete di applicazione, per questo il suo sviluppo dipende da: volontà manageriale, coerenza del management, responsabilità dell'azienda.

I valori che guidano BRT quali Coerenza, Determinazione, Trasparenza, Spirito di squadra necessitano di strumenti operativi come corpus di norme, formazione del personale, atmosfera operativa, promozione dell'autocontrollo professionale, etc. per poter essere applicati con efficacia nel rispetto delle leggi e dei valori morali. BRT sta operando al fine di sollecitare dialogo e partecipazione come mezzi di promozione e approvazione del Codice Etico per mantenerlo vivo all’interno dell’Azienda.


Potrebbero interessarti anche...

I nostri servizi

per saperne di più...

Chi siamo

per saperne di più...